Il meglio della Namibia

12 notti Self drive o guidato

Prezzo su richiesta

Date di partenza: qualsiasi data richiesta dal cliente

Tipo di sistemazioni: Guest house e lodge 3 stelle aggiornabili a 4 o 5 stelle

Mappa

Attrazioni

  • Okonjima Game Reserve
  • Etosha National Park
  • Twyfelfontein World Heritage site
  • Opuwo: Escursione ai villaggi Himba
  • Skeleton Coast: Colonia di otarie
  • Swakopmund: Escursioni a scelta
  • Parco Nazionale Namib Naukluft: Sossusvlei, Dead Vlei e canyon del Sesriem

Itinerario

1˚ giorno

Windhoek – Okonjima

Arrivo all’areoporto di Windhoek alle 13:00 dove ritirerete l’auto e procederete verso nord.
Raggiungerete nel tardo pomeriggio Okonjima, il centro di salvaguardia di predatori come ghepardi e leopardi.

Mezza pensione @ Okonjima Lodge

2˚, 3˚ e 4˚ giorno

Etosha Okaukuejo

All’alba e’ prevista l’escursione guidata che vi portera’ a contatto con i leopardi.
Dopo colazione prodecete verso il parco Etosha entrando ad Okaukuejo gate.
Inizierete a vedere i primi animali in un ambiente assolutamente unico!

Il parco Etosha consiste in 22.270 km di saline, deserto, savana e woodland ed e’ uno dei piu’ grandi parchi in Africa. Il solo Etosha Pan, ovvero questa bassa vasta depressione, si estende per circa 5000 km.
114 diverse specie di mammiferi popolano il parco ed alcune sono rare ed in via di estinzione come il rinoceronte nero e l’impala dalla faccia nera. Gli elefanti sono considerati i piu’ grandi d’Africa, il piu’ alto misura 4 metri. Le loro zanne sono tuttavia piccole a causa di un difetto genetico e una dieta scarsa di minerali.

Durante questi tre giorni esplorerete la parte a sud del pan di sale dove gli animali si concentrano intorno alle pozze d’acqua. Rientrate al campo al tramonto.

Durante la notte, la pozza d’acqua situata di fronte al campo e’ illuminata ed e’ possibile fare foto ai molti animali che vengono ad abbeverarsi. I piu’ comuni avvistamenti sono quelli di rinoceronti neri, giraffe e predatori tra cui leoni, iene, sciacalli e con un po’ di fortuna, leopardi.

Mezza pensione @ Okaukuejo camp.

5˚, 6˚ giorno

Etosha Okaukuejo – Opuwo

Mattina dedicata ad un nuovo game drive. Procederete in tarda mattinata verso la regione del Damaraland ed arriverete ad Opuwo nel tardo pomeriggio.

Il giorno seguente, in mattinata, avrete la visita guidata che vi portera’ a contatto col popolo Himba che vive in questa arida regione.

Pomeriggio a disposizione. Mezza pensione @ Opuwo Lodge.

7˚, 8˚ giorno

Twyfelfontein

Oggi scendete a sud, verso Twyfelfontein.

Trascorrerete queste giornate visitando la piu’ grande collezione di bassorilievi rocciosi ad opera del popolo boshimano a Twyfelfontein (patrimonio Unesco). Visitate Burnt Mountain, Organ pipe ed altri luoghi di interesse in questa zona come Vingerklip o la foresta pietrificata dove avrete anche modo di ammirare la primordiale pianta welwitchia mirabilis.

Mezza pensione @ Twyfelfontein Lodge.

9˚ giorno

Swakopmund

La giornata odierna sara’ dedicata all’esplorazione della Skeleton Coast sempre piu’ a sud.
Visitate la colonia di foche di Cape Cross e fermatevi per fare qualche foto ai molti relitti marini lungo il percorso. Raggiungerete Swakopmund nel tardo pomeriggio.

Pernottamento in una tipica guest house con prima colazione.

10˚ giorno

Swakopmund

Le attivita’ offerte a Swakopmund sono molte.
Potete optare tra :
– escursione a Walvis Bay per poter fotografare con le prime luci dell’alba fenicotteri, pellicani ed altri uccelli marini;
– escursione a Sandwich Harbour;
– escursione in barca per vedere i delfini;
– tour in cerca di rettili ed insetti che si sono adattati a vivere qui.

Pernottamento in una tipica guest house con prima colazione.

11˚ e 12˚ giorno

Namib Naukluft National Park

Oggi viaggerete attraverso Moon landscape ed il bel canyon del Kuiseb sino a raggiungere Solitaire, mitico posto di ristoro dov’e’ obbligatoria una sosta. Lungo il percorso ammirerete flora e fauna adattatasi a vivere nelle condizioni piu’ difficili.

Il giorno dopo e’ dedicato alla visita delle famose dune di Sossusvlei. La partenza e’ prevista prima dell’alba per poter cogliere le sfumature di oro, ocra e ambra delle dune che all’alba si infuocano e risultano particolarmente fotogeniche con i giochi di ombre.

Continuerete con la visita di Dead Vlei ed i suoi alberi scheletrici intrappolati in una crosta di sale bianco. Questo pan che a volte si allaga, e’ a sua volta circondato da dune altissime: il paradiso di tutti i fotografi naturalistici.

Nel pomeriggio si rientrera’ al lodge per un po’ di relax prima di visitare il canyon del Sesriem, formatosi dall’erosione del fiume Tsauchab.

Pernottamento @ Sossusvlei Lodge con trattamento di mezza pensione.

13˚ giorno

Whindoek

Oggi partirete subito dopo colazione. Viaggerete attraverso il passo Spreetshoogte e raggiungerete l’areoporto in tempo per il volo di rientro.

Inclusioni

  • Noleggio auto SUV con assicurazione supercover e chilometraggio illimitato
  • Pernottamenti in lodge e guest house come da programma
  • I pasti come indicati in programma
  • Escursione in cerca di leopardi ad Okonjima
  • Escursione agli Himba
  • Mappe e materiale informativo

Cosa non e’ incluso

  • Assicurazione viaggio
  • I pasti non indicati e tutte le bevande
  • Tutti gli ingressi ai parchi
  • Ogni attivita’ opzionale
  • Mance
  • I voli internazionali

Vuoi sapere di piu' in merito a questo itinerario?

Contattaci ora